Dreams: I sogni son desideri...

Dreams: I sogni son desideri…

La software house di Little Big Planet ritorna a stupire, presentando un breve quanto misterioso trailer. Dreams è il nuovo progetto che uscirà l’anno prossimo per il pubblico della console targata Sony; ma nel concreto si sa ancora poco o niente. Media Molecule ha presentato il filmato durante The Game Awards, lasciando solo allo spettatore la facoltà di interpretare a proprio piacimento la vera natura del nuovo lavoro onirico.

Qualche immagine e un video certamente non fanno della chiarezza un tratto distintivo. Come i sogni, d’altronde; che devono essere interpretati. Ma lasciando da parte il povero Freud, anche perché c’entrerebbe poco o niente con il nostro caso, è interessante notare come il team della doppia M abbia compiuto un nuovo passo avanti nel divenire futuro dei videogiochi: il trailer in particolare lascia trasparire una libertà davvero ampia, se non totale nel mondo di gioco. O nei mondi: perché come suggerisce il titolo, Dreams è l’universo dei sogni di chiunque, e dunque plasmabile ed usabile a proprio piacimento.

Dreams: I sogni son desideri...

Un passo in più oltre Little Big Planet, che bene o male si rimaneva all’interno di una struttura in cui si creavano livelli, e non un intero mondo. Si potrebbe proseguire oltre, ma per ora fino a quando non si hanno più informazioni in merito risulta difficile scrivere qualcosa di vagamente anche più preciso; per ora rimangono solamente astratte elucubrazioni. Che sono bene accette, sia chiaro. Ma che non fanno altro che aumentare l’hype che si sta creando dietro a questo nuovo gioco, dopo solo un trailer davvero misterioso e onirico. Ora non ci resta che aspettare di addromentarci.

Altre storie
Dreams: I sogni son desideri...
La PlayStation Experience salta l’appuntamento di Dicembre