In questo SitoWeb non troverai pubblicit√†! Ma solo tanta passione per i videogiochi. Supportaci e diventa Patreonūüíô

The Last Night

Tra i titoli pi√Ļ attesi di quest’ anno possiamo trovare The Last Night.

Non avendo ancora molte informzioni riguardanti questo gioco, dobbiamo sfruttare al meglio le notizie trapelate dal creatore Tim Soret su Twitter.

La maggior parte dei dettagli dataci riguardano principalmente le caratteristiche grafiche del gioco.
Infatti il gioco punta ai 1080p a 60 frame al secondo con una GTX 660. 

Sar√† presente anche la possibilit√† di usare il supporto¬†per i 21:9, per la¬†risoluzione 4K e l’HDR

Il gioco sarà disponibile soltanto per le piattaforme PC e Xbox One, ma non si esclude la possibilità di poter giocare anche su Mac e Linux.

Purtroppo ancora non si ha una data precisa per il rilascio, n√© su come sar√† strutturata la storia del gioco,dato che gli sviluppatori preferiscono lasciare l’uscita celta per una maggiore euforia da parte dei giocatori.

Le uniche informazioni ci vengono date da Tim Soret che descrive il gioco come un “platformer cinematografico” con una forte componente narrativa, che ricorda alcuni grandi classici del genere come¬†Another World¬†e¬†Flashback.

Saranno presenti varie traduzioni del gioco, tra le quali potremo trovare anche¬†il portoghese e lo spagnolo.¬†Per quanto riguarda l’uscita in formato retail, gli sviluppatori stanno prendendo accordi specifici ma per una distribuzione al di fuori dei canali convenzionali mainstream.

 

Altre storie
Konami annuncia PES 2017 Mobile: l’arrivo entro fine maggio