In questo SitoWeb non troverai pubblicità! Ma solo tanta passione per i videogiochi. Supportaci e diventa Patreon💙

House Flipper – Recensione

Acquista, ristruttura e vendi le case.

Release Date
17 maggio 2018
Piattaforma
PC
Our Score
7.9

Su Steam sta spopolando un simulatore la cui tematica ricorda quella dei programmi televisivi dove le case vengono ristrutturate e vendute. Stiamo parlando di House Flipper.

House Flipper è un simulatore nel quale ci calamo nei panni di un tuttofare, che dovrà gestire un’impresa che si occupa dell’acquisto, ristrutturazione e vendita di case. L’Impresa è composta da un solo dipendete, cioè noi e avremo il compito di riportare le case al loro splendore iniziale.

All’inizio del gioco ci troveremo all’esterno di una casa malridotta, una volta entrati nell’abitazione di fronte a noi ci sarà uno spettacolo alquanto raccapricciante, ci verranno spiegati i primi utensili da utilizzare e seguiranno delle missioni tutorial iniziali fino a sbloccare tutti gli strumenti.

Tramite il notebook, che troveremo nella scrivania del nostro ufficio, potremo accedere alle richieste (missioni) dei nostri clienti, oppure acquistare una casa e ristrutturarla per venderla ad un prezzo maggiore.

Avremo a disposizioni molti strumenti per migliorare e ristrutturare l’abitazione, dal martello per abbattere pareti, al calcestruzzo per ricostruirle. Avremo a disposizione uno spazzolone al rullo e dei gadget per conoscere il valore degli oggetti nell’abitazione. Potremo anche dipingere e acquistare oggetti ed elettrodomestici, tra cui impalcature per arrivare alle parti più difficili. È il gioco perfetto per chi amava costruire le proprie case in The Sims.

In ogni missione avremo degli appositi indicatori, pensati per tenere sotto controllo le richieste del cliente, ci sarà richiesto anche di rimuovere rifiuti e pulire i vetri delle finestre.

In qualsiasi momento potremo prendere il tablet nel quale vedere le nostre skill (abilità) e migliorarle, allo scopo di velocizzare il tempo e risparmiare i consumi dei materiali. Potremo anche acquistare mobili, elettrodomestici, oggetti e cibo per la casa. Ovviamente il prezzo di quello che acquisteremo verrà detratto dal nostro stipendio, quindi bisogna stare attenti alle richieste dei clienti che saranno visibili sempre nel tablet.

House flipper si pone come un simulatore in prima persona dove potremo interagire con l’ambiente circostante, sollevando e spostando oggetti, ruotandoli o venderli. Più si andrà avanti con il gioco più i lavori che andremo a fare saranno complicati e dispendiosi, ma ovviamente i guadagni saranno maggiori.

House Flipper è disponibile su PC ed è possibile acquistarlo su Steam.

Conclusione
È il gioco perfetto per chi amava costruire le proprie case in The Sims.
Punteggio dei lettori1 Vote8.2
Pro
Gameplay semplice e funzionale
Sistema di skill ben fatto
Database di prodotti da acquistare molto vario.
Concept innovativo
Contro
Non è possibile arredare la parte esterna della casa, tranne dipingerla
Non è possibile espandere la casa.
7.9
Altre storie
Life is strange
Life is Strange: Before the Storm