In questo SitoWeb non troverai pubblicità! Ma solo tanta passione per i videogiochi. Supportaci e diventa Patreon💙

FIFA 19: Tutte le novità

Mancano poco meno di 3 mesi all’uscita di uno dei giochi più attesi dell’anno, Fifa 19 arriverà sugli scaffali il prossimo 28 Settembre e sarà disponibile su su PC, Xbox One, PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox 360 e Nintendo Switch.

Ma quali sono le novità che verranno introdotte nella nuova edizione di questo gioco? Innanzitutto sappiamo che la EA ha acquistato le licenze per i diritti di Champions League, Europa League e Supercoppa Europea, che prima erano esclusiva della Konami con PES (Pro Evolution Soccer). Tornano, anche, i diritti per la Serie A e Coppa Italia, assenti nelle ultime 2 edizioni del gioco. Riavremo, quindi, le maglie ufficiali, i loghi e i nomi ufficiali del nostro campionato e magari potremo vedere qualche nuovo stadio ufficiale oltre ai soliti noti (San Siro, Juventus Stadium e Olimpico).

Tornerà, per la terza volta, la modalità “Il Viaggio” dove potremo tornare a vestire i panni di Alex Hunter che in quest’edizione potrà finalmente giocare in Champions.

Queste sono tutte le novità confermate fin’ora, ma cos’altro possiamo aspettarci? Da diversi anni, oramai, si vocifera di una possibile aggiunta del campionato Cinese e di quello Indiano, richiesti a gran voce dai fan. Che sia questo l’anno giusto per giocare con i ricchi club cinesi? Da non escludere sono anche l’arrivo del campionato croato, della seconda divisione olandese e della serie C italiana.

Purtroppo, è ufficiale che mancherà di nuovo la licenza del campionato brasiliano e, quest’anno, anche quella del campionato russo, acquistata in esclusiva dai rivali di PES.
A richiedere un restyling è la giocatissima modalità Allenatore che da anni è il copia-incolla di quella della versione precedente. La novità di Fifa 18, nella carriera allenatore, è stata l’aggiunta delle trattative interattive che però hanno subito stancato riproponendo sempre gli stessi dialoghi. Per quest’anno i fan del gioco vorrebbero il ritorno dei prestiti con diritto di riscatto, la possibilità di scegliere, a fine anno, il club da allenare e delle innovazioni per il vivaio.

Che dire, speriamo di non rimanere delusi da questa nuova edizione di Fifa, che si prospetta essere quella con più novità degli ultimi 5 anni. Voi Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Altre storie
Dying light 2 annunciato ufficialmente